TORO

21 aprile - 20 maggio

Il segno del Toro

Il Toro rappresenta la stagione primaverile, la crescita lenta e progressiva, l’abbondanza e stabilità e si caratterizza infatti per la calma e la pazienza con cui riesce a fare le cose, e per la sicurezza nel muovere un passo dopo l’altro su un terreno solido e sicuro, nella sua poca simpatia per i cambiamenti, specie quelli repentini. L'astrologia occidentale ritrae i nati sotto il segno del Toro come persone pacifiche, pratiche e semplici; amanti della casa, hanno gusti raffinati e sono attratte dai piaceri della vita e dai beni materiali: l’esperienza sensoriale è la più gradita per i Toro.

Una delle caratteristiche più forti del Toro è la dedizione, l’attaccamento e la costanza con cui lavora, vive, sente e si relaziona. I nati sotto il segno del Toro sono generalmente persone affidabili, leali, realiste e con i piedi saldamente per terra. Possiedono la pazienza e la propensione a riflettere prima di agire e non si tirano mai indietro di fronte agli impegni, essendo anche capaci di resistere ad oltranza. Essendo molto legati alla terra, tendono inoltre ad avere una grande sensibilità ecologica ed a rispettarne ritmi e necessità.

La pace e la serenità della primavera riflettono il domicilio del segno nel Venere, pianeta dell’amore. L’archetipo del Toro è infatti quello dell’amante e questo segno ne manifesta appieno le modalità nell’aprirsi, accogliere e fondersi.

Per i Toro l’amore è principalmente attrazione, desiderio, sensualità, gioia di vivere, rivolta alla soddisfazione dei sensi e alla ricerca del piacere. Sono ciò che amano ed amano ciò che sono, ed attraverso la relazione d’amore con l’altro trovano sé stessi. Essere felice per il Toro significa infatti possedere, fondersi, piantare radici, contare su un nutrimento e un appoggio sicuri.

L’apparente semplicità e serenità del Toro nasconde infatti una psicologia complessa portata dal voluttuoso Venere che dona al Toro un alto potere di seduzione che però, in alcuni casi, può trasformare un Toro in un astuto manipolatore, complesso e tormentato da una profonda gelosia ed alla ricerca del possesso totale della persona amata.

Nel suo lato oscuro il Toro si rivela caparbio e ostinato fino all'irragionevolezza, eccessivamente attaccato alle sicurezze e ai beni materiali, possessivo, geloso, permaloso. Capace di sopportare con pazienza, ma anche di divenire una furia senza ragione se la sua pazienza non viene premiata.

Le pietre del Toro

LA PIETRA DEL TORO: LO SMERALDO

Lo smeraldo è la “pietra del successo in amore” ed accompagna i nati sotto il segno del Toro nelle avventure che possano soddisfare la sua carica sensuale, ma che, a tempo debito, lo aiuterà ad attrarre un amore leale e duraturo (si dice che lo smeraldo cambi colore avvisando in caso di tradimento). Questa pietra inoltre incoraggia la naturale attitudine del Toro all’apprezzamento delle cose belle, al comfort ed a godere appieno della vita. Permette inoltre al Toro di rinforzare il proprio carattere e di superare le sventure della vita, supportando la sua pazienza ed aiutandolo a dissolvere le e mozioni negative e a dimenticare e perdonare con maggiore facilità.

Possibile sostituto: avventurina verde.

LA PIETRA DELLA FORTUNA PER IL TORO: IL PERIDOTO

Il peridoto è uno delle pietre più importanti per il Toro: la sua grande pazienza ed il suo timore per il cambiamento possono infatti diventare un problema poiché si possono trasformare in lentezza nel prendere decisioni, nel muoversi verso i cambiamenti e talvolta in vera e propria pigrizia. Il peridoto è la pietra perfetta per spingere all’azione ed ad effettuare i cambiamenti necessari. Aiuta inoltre ad allontanare i risentimenti e spinge al perdono, dona fiducia in se stessi e spinge ad ammettere i propri errori, cosa assai difficile per i nati sotto il segno del Toro.

IL TALISMANO  DEL TORO: LE PIETRE BOJI

Sono queste dei potenti amuleti protettivi ed assorbono le negatività. Il loro bilanciamento appresenta la sintesi della dualità tra il maschile ed il femminile. Sono note anche come Indian Balls, Moqui balls, Iron Balls, Mochi Balls, Shaman Stones…

Queste pietre aiutano a riconoscere le idee e gli atteggiamenti distorti e negativi, i vecchi schemi di pensiero e condizionamenti che ostacolano lo sviluppo e l’evoluzione dei nati sotto il segno del Toro.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: L’ACQUAMARINA

Il Toro può essere estremamente statico e rigido e generalmente detesta uscire dalla sua zona di comfort: rischia così di accontentarsi di stare in una situazione poco confortevole piuttosto che affannarsi a cercarne una che corrisponda meglio ai suoi desideri ed abilità. L’acquamarina gli offrirà il coraggio di uscire dal proprio guscio e lo aiuterà anche ad ammorbidirsi, a vedere anche le sfumature delle situazioni ed il punto di vista di chi ci sta intorno, migliorando così il rapporto con gli altri.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: L’AGATA BOTSWANA

L’agata Botswana, una tra le pietre più protettive, è ottima per aiutare i nati sotto il segno del Toro ad allargare il proprio punto di vista e a non irrigidirsi sulle proprie posizioni.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: LA MALACHITE

Potente pietra trasformativa che per lavorare richiede forza e costanza, qualità che il Toro possiede in abbondanza, ed incoraggia lo sviluppo della capacità di correre rischi e cambiare: aiuterà i Toro a raggiungere la loro massima potenzialità! La malachite mostrerà inoltre cosa sta bloccando la crescita personale, i vecchi modelli di pensiero da abbandonare e le reazioni emotive sbagliate e ripetitive. Insegnerà inoltre come prendersi le proprie responsabilità e liberarsi delle inibizioni per andare avanti.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: I LAPISLAZZULI

A causa del forte legame con la Terra i nati sotto il segno del Toro potrebbero avere problemi ad entrare in contatto con la propria parte spirituale: l’intenso blu dei Lapislazzuli incoraggerà ad alzare gli occhi per osservare il cielo e stimolerà dunque questa parte intuitiva aiutando a vedere oltre l’apparenza del mondo materiale.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: LA RODONITE

Il Toro vive molto a fondo le emozioni e le sue emozioni più distruttive sono il risentimento, la gelosia e la possessività. La rodonite è un potente bilanciatore emozionale ed aiuta a guarire le cicatrici emotive, a dissolvere il risentimento ed a promuovere il perdono e la riconciliazione, aiutando inoltre a riassorbire le emozioni negative che si proiettano sul partner, per affrontarle e guarirle.

LE PIETRE CHE AIUTANO IL TORO: LA SELENITE

Legata ai sentimenti e dal forte effetto calmante, è molto utile supporto durante i periodi di cambiamento, tanto avversi ai nati sotto il segno del Toro. La Selenite donerà inoltre la sicurezza necessaria per entrare in contatto i mondi spirituali ed ampliare l’intuizione del materialista Toro.